Direttamente al contenuto

Diffondere un’offerta informativa elettronica trasversale a tutte le autorità e garantire la gestione del nuovo portale ch.ch

Le informazioni digitali e le offerte delle autorità svizzere dovrebbero essere facilmente accessibili agli utenti e non richiedere particolari conoscenze delle competenze amministrative.

Descrizione

L’accesso dei gruppi interessati alle informazioni digitali e alle offerte delle autorità svizzere verrà semplificato e sviluppato. In questo contesto deve sussistere un’intesa comune tra Confederazione, Cantoni e Comuni su come impostare l’accesso a tali informazioni e offerte e, di conseguenza, i portali del Governo elettronico.

Per offrire un accesso ottimale a questi servizi, sono necessari portali che avvicinino gli utenti alle prestazioni fornite dalle autorità in maniera intuitiva, comprensibile, plurilingue e accessibile e che li supportino nelle incombenze amministrative. Nell’infrastruttura d’accesso vengono introdotte interfacce adeguate in modo che le soluzioni possano essere utilizzate più volte, riducendo così i costi. Fornendo informazioni adeguate è possibile ridurre le domande rivolte agli uffici federali, cantonali e comunali in merito alle pratiche amministrative.

Mandato di base

Un portale di riferimento garantisce agli utenti un più facile accesso alle prestazioni digitali delle autorità e alle informazioni per la popolazione residente in Svizzera e all’estero. La Cancelleria federale gestisce a tal fine il portale delle autorità svizzere e lo sviluppa costantemente in base alle risorse disponibili.

Misure finanziate in base al piano di attuazione (stato: 2020)

Misura Scadenza
M1: realizzazione e gestione del nuovo portale ch.ch, comprese la manutenzione e l’assistenza, e chiusura del vecchio portale ch.ch. 31.12.2023

Fatti e cifre

Dal 2005 la Cancelleria federale gestisce il sito ch.ch su mandato della Confederazione e dei Cantoni. Questa collaborazione si basava su una convenzione di diritto pubblico. Nel 2012 il sito è stato completamente rinnovato. Da allora l’offerta di informazioni, la lingua, la struttura, il design e la garanzia della qualità sono orientati alle esigenze degli utenti. 

Oggi, ch.ch fornisce rapidamente risposte chiare alle domande rivolte alle autorità. Il sito si è infatti affermato quale portale nazionale delle autorità e offre i suoi servizi a più di 16 milioni di visitatori all’anno.

Nel quadro del piano di attuazione della Strategia di e-government Svizzera, la Cancelleria federale sviluppa l’interfaccia utente (front end) del portale ch.ch.

Documentazione

eCH-0049: cataloghi tematici relativi alla struttura dell’offerta di prestazioni dell’amministrazione pubblica (disponibile in tedesco e in francese):
eCH-0070: Inventario delle prestazioni dell’amministrazione pubblica (disponibile in tedesco e francese):
eCH-0073: Documentazione delle prestazioni pubbliche e dei processi (disponibile in tedesco e francese):
eCH-0088: Descrizione delle pratiche amministrative nei portali del Governo elettronico (disponibile in tedesco e francese):
eCH-0142: Accesso alle prestazioni pubbliche elettroniche:

Nel quadro del progetto prioritario B2.02 «Servizio degli elenchi e delle competenze delle autorità svizzere» è stato introdotto l’elenco delle autorità in Svizzera e sono stati soddisfatti i requisiti dell’architettura aziendale eCH, rendendoli operativi sul sito ch.ch.

Organizzazione responsabile della prestazione

Cancelleria federale, sezione Comunicazione

Interlocutore: André Do Canto

Cantatto: Andre.DoCanto(at)bk.admin.ch, +41 58 462 70 96