Direttamente al contenuto

Coordinamento specialistico e tecnico negli enti pubblici

Per orientare il più possibile le attività di Governo elettronico degli enti pubblici alla Strategia nazionale di e-government e alle sue Linee guida, la Conferenza svizzera sull’informatica ne garantisce il coordinamento specialistico e tecnico nei suoi gruppi di lavoro.

Descrizione

Secondo l’articolo 5 della Convenzione quadro concernente la collaborazione nell’ambito del Governo elettronico in Svizzera la Conferenza svizzera sull’informatica (CSI) mette a disposizione organi appositi, ad esempio gruppi specializzati che possano contribuire a piattaforme al fine di garantire il coordinamento tecnico e specialistico nell’ambito delle tecnologie dell’informazione e della comunicazione.

Mandato di base

Nella concertazione periodica con la Segreteria e-government Svizzera la CSI pianifica, coordina e valuta il conseguimento degli obiettivi operativi negli enti pubblici. A tal fine intraprende i passi necessari secondo le possibilità tramite i gruppi di lavoro o nel Servizio specializzato. La CSI elabora raccomandazioni o soluzioni modello in settori tecnici, che riguardano la sicurezza o gli acquisti e li mette a disposizione degli enti pubblici.

Misure finanziate in base alle Linee guida

Misure / Risultati Scadenza
Gli standard importanti per le prestazioni fornite dalle autorità a tutti e tre i livelli vengono aggiornati attraverso eCH e ne viene garantito l’ulteriore sviluppo. 31.12.2019
Vengono individuati i settori specialistici che sono molto avvantaggiati dall’impiego di un identificatore intersettoriale delle persone. 31.12.2019

Organizzazione responsabile

Conferenza svizzera sull’informatica CSI

Interlocutore: Michael Bützer

Contatto: michael.buetzer(at)sik.ch, +41 31 320 00 07