Direttamente al contenuto

Responsabili e partner

I responsabili e i partner dell’organizzazione «e-government Svizzera» delegano i membri degli organi di direzione, ovvero il Comitato di direzione e il Comitato di pianificazione.

Responsabili per il Governo elettronico in Svizzera

Partner contrattuali della Convenzione quadro sono il Consiglio federale e la Conferenza dei Governi cantonali (CdC). La Confederazione e i Cantoni finanziano in modo paritetico l’organizzazione «e-government Svizzera» e agiscono in qualità di partner con gli stessi diritti.

Partner per il Governo elettronico in Svizzera

Anche i Comuni sostengono la Strategia e-government Svizzera. L’Unione delle città svizzere (UCS) e l’Associazione dei Comuni svizzeri (ACS) sono partner dell’organizzazione. Poiché i Comuni non sostengono finanziariamente l’organizzazione «e-government Svizzera» (Linee guida e Segreteria) non sono definiti responsabili, bensì partner.

Ruolo e compiti

Responsabili e partner delegano ciascuno tre rappresentanti nel Comitato direttivo e nel Comitato di pianificazione e-government Svizzera. I rappresentanti sono designati dai responsabili e dai partner. La Convenzione quadro definisce le modalità di delega all’articolo 11 (Comitato direttivo) e all’articolo 14 (Comitato di pianificazione).

Conformemente all’articolo 14, nel Comitato di pianificazione vengono inoltre designati due sostituti permanenti per i delegati, notificati per scritto alla Segreteria.