Direttamente al contenuto

Cancelleria federale (CaF)

La Cancelleria federale (CaF) è lo Stato maggiore del Consiglio federale e funge da tramite tra il Governo, l’Amministrazione, l’Assemblea federale e il pubblico. Essa coordina l’informazione dei media e del pubblico sulle decisioni e sulla posizione del Governo federale. La CaF si adopera affinché i cittadini possano esercitare i propri diritti politici e garantisce il corretto svolgimento delle elezioni e votazioni federali.
 
Dal 2008 la CaF è responsabile di diversi progetti e prestazioni nel quadro del Governo elettronico in Svizzera. Nel piano di attuazione 2020–2023 la CaF si assume la responsabilità del raggiungimento di tre obiettivi:
 
  • «Riorganizzare il voto elettronico e garantire un funzionamento stabile nella fase sperimentale»
  • «Diffondere un’offerta informativa elettronica trasversale a tutte le autorità e garantire la gestione del nuovo portale ch.ch»
  • «Migliorare l’usabilità delle prestazioni elettroniche fornite dalle autorità»
A livello federale, la CaF è responsabile del progetto «Vote électronique». I capiprogetto veri e propri sono tuttavia i Cantoni, responsabili anche dell’organizzazione e dello svolgimento degli scrutini federali. Dal 2004 i Cantoni hanno effettuato prove di voto elettronico sulla base del diritto ferale relativo agli scrutini federali. Tuttavia, al momento non è possibile portare avanti la fase sperimentale. La CaF sta elaborando insieme ai Cantoni una riorganizzazione in questo ambito. L’obiettivo è raggiungere un’operatività stabile nella fase sperimentale con sistemi di ultima generazione.
 
La CaF contribuisce a migliorare l’accesso alle informazioni digitali su scala nazionale. In questo contesto, l’offerta di portali delle autorità, attualmente eterogenea e frammentata, deve evolvere fino a formare una «rete integrata d’informazioni» facilmente riconoscibile. Al riguardo, la CaF elabora le basi necessarie in collaborazione con i Comuni, i Cantoni e gli uffici federali. Oltre a svolgere compiti di coordinamento e di informazione, la CaF gestisce anche il portale svizzero ch.ch.
 
La CaF gestisce e cura il portale svizzero delle autorità ch.ch, provvedendo al suo sviluppo nell’ambito della prestazione «Accesso alle prestazioni elettroniche fornite dalle autorità alla popolazione».