Direttamente al contenuto

Pubblicazione di chiusura 2016–2019

Istituzione del servizio nazionale degli indirizzi

In molti processi amministrativi, come la riscossione della tassa d’esenzione dall’obbligo militare o dei premi delle casse malati oppure lo svolgimento di procedure di esecuzione, l’autorità competente contatta per iscritto la persona interessata. Per farlo necessita dell’indirizzo di domicilio attuale.

Oggi le amministrazioni pubbliche dispongono solo parzialmente degli indirizzi. Spesso è quindi necessario richiederli ad altre autorità e la procedura è piuttosto dispendiosa. Mediante il servizio nazionale degli indirizzi, in futuro le amministrazioni pubbliche di Confederazione, Cantoni e Comuni nonché altri enti autorizzati avranno accesso agli indirizzi di domicilio degli abitanti di tutta la Svizzera.

Il progetto è stato inserito nelle Linee guida per il Governo elettronico alla fine del 2017. Nel 2018 l’UFG ha avviato il progetto e valutato le basi giuridiche necessarie. Nel 2019 l’UFG ha elaborato l’avamprogetto concernente la nuova legge federale sul sistema nazionale di consultazione degli indirizzi delle persone fisiche (legge sul servizio degli indirizzi, LSI). Il Consiglio federale ha avviato la relativa consultazione il 14 agosto 2019 e, considerando la futura competenza del servizio degli indirizzi, ha trasferito il dossier dal Dipartimento federale di giustizia e polizia al Dipartimento federale dell’interno. La consultazione termina il 22 novembre 2019. Secondo il calendario attuale, la legge entrerà in vigore all’inizio del 2024. Nel contempo sarà reso operativo il servizio degli indirizzi.

In breve

  • Organizzazione responsabile: UFG, Ufficio federale di statistica (UST) da agosto 2019
  • Obiettivo: istituire un servizio degli indirizzi comune per le autorità
  • Risultato: avvio della consultazione relativa alla LSI
  • Fatti e cifre: avamprogetto concernente la LSI, rapporto esplicativo
  • Sostegno E-Government Svizzera: Progetto strategico 2018–2019
  • Stato: continuazione del progetto nel piano di attuazione 2020–2023

Ulteriori informazioni

Procedure di consultazione in corso