Direttamente al contenuto

Pubblicazione di chiusura 2016–2019

Geoinformazione

Molte decisioni che i cittadini prendono, anche quelle importanti, riguardano l’ambito della geoinformazione. La legge sulla geoinformazione (LGI; RS 510.62), entrata in vigore nel 2008, ha agito da acceleratore e battistrada per la creazione di un’infrastruttura nazionale di dati geografici (INGD) e ha contribuito in modo sostanziale alla diffusione della geoinformazione nell’amministrazione pubblica.

La Confederazione ha allestito un’infrastruttura di geodati federale, i Cantoni hanno messo a punto infrastrutture cantonali e la conferenza dei servizi cantonali di geoinformazione (CCGEO) ha allestito un’infrastruttura aggregativa per i Cantoni sulla quale vengono raggruppati e pubblicati geodati di base.

Ora si tratta di coordinare meglio e sviluppare ulteriormente questi elementi con la creazione dell’INGD, di sfruttare le sinergie tra la Confederazione e i Cantoni e di garantire un finanziamento duraturo.

Lo sviluppo dell’INGD è previsto nell’attuale strategia «Svizzera digitale» dell’Ufficio federale delle comunicazioni (UFCOM). Le attività di attuazione della strategia sono pubblicate in un piano d’azione. Quest’ultimo spiega la necessità di istituire un’organizzazione nazionale che assuma la direzione e la progettazione dell’INGD.

In breve

  • Coordinatori tematici: organo di coordinamento per la geoinformazione della Confederazione CGC (segreteria: settore Coordinazione, Servizi e Informazione Geografiche di swisstopo), CCGEO (segreteria: CCGEO)
  • Obiettivo: l’INDG intende mettere a disposizione delle autorità federali, cantonali e comunali nonché dell’economia, della società e del mondo scientifico geodati sul territorio della Confederazione svizzera. L’obiettivo è predisporre geodati aggiornati, che possano essere utilizzati ad ampio raggio, in modo duraturo, rapido e semplice e nella qualità richiesta
  • Risultato: accesso a geodati e metadati tramite il visualizzatore di carte interattivo geo.admin.ch e il portale dei geodati geodienste.ch (in tedesco e francese)
  • Fatti e cifre: ogni anno i portali dei geodati della Confederazione e dei Cantoni contano milioni di visitatori (rispettivamente 15 mio. e svariati mio.). I portali consentono di accedere a numerosi temi
  • Stato: esercizio corrente e ulteriore sviluppo, creazione dell’INGD

Ulteriori informazioni

geo.admin.ch - il geoportale federale
geodienste.ch - Il sito dei geodati cantonali (in francese)
geocat.ch – Il catalogo dei dati geografici della Svizzera
maps.geo.admin.ch - Mappe della Svizzera